Pagine

18 dic 2012

LEGO ::: direct marketing commovente


Oggi vi voglio raccontare il direct marketing più commovente che abbia mai visto, una storia che testimonia la bontà del customer service di LEGO.

James Groccia è un bambino di undici anni affetto dalla Sindrome di Asperger. James aveva risparmiato per 2 anni per comprare il set Lego Emerald Night Train, ma una volta raggiunta la somma occorrente, il treno non era più disponibile. La sua disperazione lo portò dunque a scrivere una lettera all'azienda LEGO. Ecco cosa è successo dopo...

1 commento:

  1. Un milione e mezzo di persone ha visto questo video ed alla LEGO è costato solamente una buona dose di sensibilità. Mi piace il direct marketing fatto in questo modo.

    RispondiElimina